WWE: Ryback torna a far parlare di se

 

Cos’è successo?

In un recente episodio del suo podcast “Conversation with the Big Guy”, l’ex star WWE Ryback ha detto che non vorrebbe avere nulla a che fare con le donne che seguono il wrestling, perchè a suo parere hanno problemi mentali.

Nel caso non lo sapeste…

Da quando ha lasciato la WWE, Ryback ha iniziato un Podcast chiamato “Conversation with the Big Guy”, con Pat Buck, un wrestler/promoter indipendente.
Ryback ha inoltre fatto qualche apparizione nel circuito indipendente, ma senza mai firmare un contratto a lungo termine con nessuna federazione.

Il nocciolo della questione

Ad un certo punto del discorso, è stato tirato fuori l’argomento riguardante il voler incontrare i fan. Phoenix Marie, star del cinema per adulti che era presente al Podcast come ospite, ha dichiarato di non avere alcuna intenzione di incontrare o dare appuntamento ai fan, perchè:

“Vogliono sono incontrarmi perchè faccio film porno”.

Ryback si è trovato d’accordo con lei, dicendo che non darebbe mai un appuntamento alle fan del wrestling. Marie a quel punto ha replicato dicendo che tutto quello che vorrebbero, è parlare dei suoi match, ma Ryback si è così espresso.

“Si, tra le altre cose… Problemi mentali… Sarebbe spaventoso per me”

Marie ha preso le distanze dal commenti di Ryback, dicendo

“Ho guardato il wrestling… Stai forse insinuando che io abbia problemi mentali?”

Ryback ha risposto

“Beh, sei entrata nell’industria del porno”

I due sono scoppiati a ridere e hanno cambiato discorso.

Cosa accadrà?

Ryback non è più un atleta della WWE, pertanto non può più essere redarguito o sospeso per quanto ha dichiarato. Vedremo se le parole di Ryback avranno conseguenze sulle vendite del wrestling o meno.

fonte: sportskeeda.com