WWE: Sheamus avrebbe lasciato la compagnia se non fosse stato per Cesaro

L’ex campione WWE Sheamus ha avuto una grande carriera in WWE, vincendo più titoli durante la sua esperienza nella compagnia. Tuttavia, c’è stato un momento in cui Sheamus non sapeva se rimanere in WWE: quando si sciolse la “League Of Nations.

Sheamus, in quel periodo, ha anche avuto una faida con Cesaro che si è conclusa con la nascita del loro tag team. I The Bar hanno ottenuto molto successo ottenendo, tra l’altro, più titoli tag team insieme.
Mentre veniva intervistato da Sports Illustrated, Sheamus ha parlato di Cesaro e gli ha attribuito il merito della sua permanenza in WWE.

“Se non fosse stato per lui, non so se sarei ancora in WWE. Avevo appena finito con la League of Nations, che non aveva funzionato, e non sapevo cosa sarebbe successo. Cesaro era appena tornato da un infortunio alla spalla e non sapeva cosa avrebbe fatto. Poi ci hanno messo contro in una serie di sette. Quando abbiamo lottato due volte, sembrava che la gente si fosse già stancata. Ma abbiamo cercato di fare qualcosa di diverso con i nostri combattimenti, e questo ha conquistato la folla”.

 

Oggi SpazioWrestling ti consiglia di leggere:

I pronostici di AEW Revolution: cosa succederà Domenica notte al PPV AEW ?

Chi sarà la misteriosa Superstar che farà il suo debutto in AEW Domenica notte a Revolution ?

 

Rispondi