WWE: Svelati i creatori della maschera e della lanterna di The Fiend

The Fiend ha catturato l’attenzione di tutti a Summerslam e forse un elemento che ha rubato la scena è stata la lanterna che ha portato con se, con la testa decapitata di Bray Wyatt comprensiva della sua barba caratteristica e i dreadlock rossi, con la bocca allungata e gli occhi cuciti e chiusi. La lanterna potrebbe segnalare la morte del vecchio Bray e il nuovo inizio per The Fiend. Gli occhi potrebbero essere stati ispirati dal video “Man In The Box” di Alice In Chains, in cui il personaggio del video ha gli occhi chiusi. Jason Baker dei Tom Savini Studios ha twittato una foto della lanterna, affermando che lui ed Ell Farrington l’hanno creata:

La creazione della lanterna è andata di pari passo con la creazione dei pupazzi che accompagnano Bray e della maschera, che è basata su un disegno di Kyle Scarborough ed è stata creata sempre presso lo studio della leggenda dell’horror Tom Savini, sempre da Jason Baker ed Ell Farrington. Loro si sono occupati anche delle ultime maschere degli Slipknot e di molti altri pezzi per film horror. Questo dimostra che la WWE sta investendo pesantemente sul personaggio di The Fiend, coinvolgendo persone di alto profilo nella creazione di questi oggetti.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

Lascia un commento

1
Aggiungi il numero di telefono di Spazio Wrestling 3921662421 per ricevere tutte le notizie su Whatsapp
Powered by