WWE: nuove partecipanti del Mae Young Classic

Il sito ufficiale WWE ha riportato quattro nuove partecipanti al torneo a 32 donne, il Mae Young Classic, che si aggiungono a quelle già conosciute:

  • La 28enne nipponica Kairi Sane, conosciuta con il suo soprannome di “The Pirate Princess”, la Principessa Pirata. Una delle lottatrici più celebri dell’era moderna e che ha anche firmato oggi un contratto di sviluppo con NXT.
    Precedentemente conosciuta come Kairi Hojo, ha lottato per cinque anni ed è stata pluri-campionessa nell’organizzazione giapponese Stardom.
    Sane ha annunciato la sua partecipazione con un video-messaggio durante lo show WWE svoltosi a Tokyo:

  • Dakota Kai, di Auckland, Nuova Zelanda, non ha detenuto titoli solo nel suo Paese natale, ma anche in Australia, Giappone e Stati Uniti (inclusi i titoli di coppia SHIMMER con la Superstar di NXT Ruby Riot). Kai ha un’esperienza di 10 anni, conosciuta con il soprannome di “The Captain of Team Kick”, ed è famosa per l’ampia varietà dei suoi colpi, soprattutto lo Yakuza Kick.
    Non è la prima volta che Dakota ruota attorno l’orbita della WWE, già nel 2015 l’abbiamo vista in un match contro Nia Jax a NXT, in cui ha perso. Due anni dopo è stata reclutata dal Performance Center della WWE ed è pronta a dimostrare di che pasta è fatta.
  • Piper Niven, originaria di Ayrshire, Scozia, è una levigata powehouse che ha fatto pare di numerose promozioni, come la Shine, la SHIMMER e la Insane Championship Wrestling di Glasgow. Devota al wrestling da quando era una bambina grazie a figure come Stone Cold Steve Austin e Chyna, Niven si è avvicinata allo sport in tenera età, gettando le basi per il suo debutto sul ring nel 2008.
    E’ rispettata per la sua offensiva ad alto impatto, che comprende senton, powerslam e la Michinoku Drive, la sua mossa finale.
  • Bianca Belair, di Knoxville, Tennessee, si è qualificata per il Mae Young Classic grazie alla recente vittoria a NXT ai danni della Superstar Aliyah. Soprannominatasi “EST of NXT”, Belair sostiene di essere la più forte, la più veloce e la più tosta donna presente nel Performance Center.
    Prima di unirsi alla WWE nel 2016, ha disputato gare di atletica all’Università del South Carolina, alla Texas A&M e all’Università del Tennessee, ed è stata concorrente di CrossFit regionale apparso su RX Magazine. Prima del suo debutto a NXT, ha brillato all’inaugurale Performance Center Combine.

Le aggiunte di oggi portano il numeri delle partecipanti del Mae Young Classic a 13, le quattro di aggiungono alle già note Toni Storm, Princesa Sugehit, Lacey Evans, Sarah Logan, Tessa Blanchard, Abbey Laith, Kavita Devi, Jazzy Gabert e Taynara Conti.