Perchè Renè Dupree vs Karim Brigante è un must see

L’Italian Wrestling Association domani, 23 Giugno 2019, presso il palasport di Tecchiena di Alatri, in provincia di Frosinone, presenterà il suo evento IWA La resa dei conti 2 https://www.facebook.com/events/332596554006125/.

Tanti i nomi di spicco, come Mike Verna, italo- americano che sta facendo molto parlare di sè nel circuito americano e soprannominato “The Man of Steel” Mike Verna, per il suo fisico scultoreo e la forza erculea, che qui potete vedere impegnato contro l’ ex WWE Jack Swagger :

Oppure come Miss Monica , unica italiana ad aver lottato a RAW, dai tempi di Bruno Sammartino, con il nome di Ann Esposito, contro Nia Jax:

Se ciò non bastasse, a completare la card, ci saranno tantissimi altri validi lottatori nazionali ed internazionali, quali: Chris FN Steel, Oliver Peace, Voodoo Queen Amarah, Dave Blasco, Flavio Augusto, Jordan Saeed. Max Peach e davvero molti altri.

C’è però uno scontro che su tutti che ha catalizzato l’attenzione: Renè Dupree vs Karim Brigante, match valido per il titolo italiano dei pesi massimi IWA.

L’annuncio dell’ex WWE, nonchè più giovane lottatore nella storia ad avere detenuto un titolo, parliamo di un 2 volte campione di coppia, a 19 anni, con Sylvan Grenier prima, come La Resistance e Kenzo Suzuki poi, ha destato certamente scalpore ed una certa curiosità. Ciò che molti fan non conoscono è tutta la storia di Dupree, dopo la WWE, che è stata colma di succcessi:

12.08.2017 – oggi CWF Tag Team Champion (with Sylvain Grenier as La Resistance) 678 giorni
29.04.2017 – 30.06.2017 GNW Canadian Champion 62 giorni
09.12.2009 – xx.xx.2014 AWR Heavyweight Champion (2x)
27.05.2013 – 10.08.2013 GAORA TV Champion 75 giorni
27.05.2012 – 19.08.2012 SWE Heavyweight Champion 84 giorni
26.03.2009 – 24.11.2009 AWR Heavyweight Champion 243 giorni
24.03.2009 – 26.03.2009 NLW Heavyweight Champion

Titoli in Irlanda, Francia, Inghilterra, Giappone, Canada, non arrivati per caso, ma a testimonianza della solidità del performer, che evidentemente non è solo Cafè de Renè, il cane Fifì o French Tickler, il suo famosissimo balletto, ma un lottatore di 1.90×115 kg, che non fa esclusivamente della potenza la sua arma migliore, come testimonia questo suo recente match con Michael Elgin:

Un wrestler che vive della sua professione  e ne paga ogni giorni le conseguenze:

 

E che non ha avuto certo parole al miele per il suo avversario, il campione Karim Brigante:

Karim, dal canto suo, è italianissimo.

Allievo del WWE Hall of Famer Harley Race, ha lasciato l’italia in giovanissima età,con la sua compagna Miss Monica, dopo gli inizi nel nostro paese. KB Violence  può vantare titolo in USA molto prestigiosi, come il titolo NWA Missouri o quello WLW e allori europei come quello della promotion inglese Wrestleforce o il titolo greco della ZMAK, nonchè multipli tryout con la WWE, al pari di Monica ed un match con James Ellsworth ad NWA 70.

 

Detiene il titolo della IWA dal primo dicembre 2018, per la terza volta, con la sua difesa più prestigiosa avvenuta il 23 Marzo Scorso, contro la leggenda del circuito indipendente mondiale, l’inglese Jody Fleisch:

 

 

Per concludere la preview di questo magnifico match, Karim ha risposto due giorni fa alle parole del French Phenom:

Con questi presupposti, Dupree vs Brigante rischia seriamente di essere il MOTY del 2019 sul suolo italiano, se non uno dei match migliori della storia del nostro wrestling!!!

Se abitate nel Lazio, la location è a 40 minuti di auto da Roma, se siete campani, molisani, abruzzesi o toscani, potreste metterci al massimo 2 ore.

Caricate la macchina di amici e amore per il wrestling e partecipate a scrivere un pezzo di storia della IWA!

I biglietti li trovate in vendita sul sito della promotion: www.italianwrestlingassociation.it o chiamando il 3348746722.

 

Il presidente IWA Diego Piacentini

Lascia un commento

1
Aggiungi il numero di telefono di Spazio Wrestling 3921662421 per ricevere tutte le notizie su Whatsapp
Powered by