WWE: Drew McIntyre rivela perché ha sfidato Big E

Alla fine della puntata di Raw di questa settimana, Drew McIntyre, volto della compagnia per tutta la durata della pandemia e due volte campione WWE, ha sfidato Big E per la cintura. Intervistato da Miguel Leiva di Planeta Wrestling lo scozzese ha rivelato che stava pazientemente aspettando questo momento.

“Quando Lashley e MVP mi sono costati la vittoria del titolo WWE a Hell in a Cell, avevo una stipulazione che mi impediva di lottare di nuovo per la cintura se avessi perso. Ma avevo messo ben in chiaro che, nel momento in cui Bobby Lashley non fosse stato più il campione, sarei tornato all’attacco. Ho aspettato che perdesse il titolo per mesi e la sera che Big E ha vinto ho finalmente visto arrivare la mia occasione. Ero presente quella sera, ma ero impegnato con il WWE European tour quindi ho dovuto attendere Raw per avere modo di sfidare Big E. Posso finalmente fronteggiare qualcuno che veramente merita di essere campione WWE. Ci sarà il Draft venerdì e non so se sarò spostato a Smackdown, ma la mia intenzione sarebbe di rimanere a Raw perché Big E è lì e voglio riconquistare il titolo. Se dovessi finire a Smackdown mi concentrerò sulla cintura di campione universale.”

Non ci resta che vedere se McIntyre avrà una nuova occasione di diventare campione WWE oppure no, dato che è ormai trascorso del tempo dal suo ultimo match titolato.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM



Rispondi