sabato, Aprile 13, 2024
HomeNewsWWE: Promozioni e bocciature riguardo il Superstars Shake-Up

WWE: Promozioni e bocciature riguardo il Superstars Shake-Up

A poco meno di un mese dal Superstars Shake-Up che ha rimescolato i due roster, ecco un’analisi di tutto quello che è successo, quindi partiamo subito dalle note positive:

-I record di Alexa Bliss. Pochi dubbi, la Harley Quinn è la lottatrice che ha maggiormente beneficiato del cambio di roster, conquistando il titolo femminile di Raw, e sbaragliando tutta la concorrenza. Ha inoltre catapultato tutta l’attenzione su se stessa, battendo per ben due volte Bayley, in meno di 24 ore;                                                                       -Jinder Mahal. Da quando è passato a Smackdown, tutti parlano di lui. e questo è fondamentale. Passo dopo passo, il suo personaggio ha guadagnato di credibilità e goduto di una buona costruzione, anche grazie alle interferenze esterne ed allo “scippo” del titolo WWE;                                                                                                                                            -New Day a Smackdwon. Ancora non hanno debuttato, ma siamo sicuri che il trio della positività possa dare nuova linfa alla categoria tag team dello show blu.

Tuttavia però sussiste anche qualche nota negativa di questo Superstars Shake-Up:

-Gestione Titolo Intercontinentale. Il rimescolamento avrebbe dovuto creare nuove faide per i diversi atleti, per evitare il ripetersi degli stessi incontri. Tuttavia Dean Ambrose e The Miz si ritrovano ancora contro nonostante la possibilità di tanti atri, nuovi atleti;                                                                                                                                                     -Kalisto e Sin Cara. Nuova vita, vecchie abitudini. I due atleti mascherati forse renderebbero di più come partner o come pesi leggeri, ma sicuramente divisi, in due nuovi roster, non possono ottenere chissà quali chanches;                   -Bray Wyatt. Passare dalla conquista del titolo WWE, alla sconfitta di Wrestlemania 33, quindi dalla zona main event al non aver disputato alcun match a Raw (escluso il discutibilissimo match nella casa degli orrori con la Vipera) non deve essere facile. Speriamo in un maggior risalto di Wyatt.

 

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI